Torta soffice e veloce con olio d’oliva e…

con farina di kamut e yogurt (anche di soia )

P1040580

Consigli nutrizionali al termine della ricetta.

E’ veramente sofficissima! Con grassi buoni, pochi zuccheri e molto nutriente, si prepara in pochi minuti grazie all’aiuto del magico “robot da cucina”, perfetta per chi è sempre di corsa o vuole preparare, alla sera, un’ottima colazione per il giorno dopo!

Leggete tutta la ricetta e non “storcete” il naso se incontrate ingredienti non comuni per un dolce, perché resterete stupiti dalla delicatezza della torta! Inoltre, è di ieri l’articolo pubblicato su sicurezzaalimentare.it (ho riportato il link sulla pagina dedicata alle news), riguardo alla necessità di introdurre ortaggi e latte nelle scuole per “educare” sempre di più all’alimentazione, perché i bambini sono sempre più a rischio obesità e malattie ad essa legate! Questa torta è un ottimo compromesso tra un buon dolce ed una sana alimentazione!

IMPORTANTE: non vi serve neanche la bilancia! Tenete il vasetto di yogurt, lo useremo come dosatore!

RICETTA

Preparazione: 10 minuti – Cottura: 45minuti – Difficoltà: molto facile

Ingredienti (per una torta di circa 24cm di diametro):

1 vasetto di yogurt parzialmente scremato (o di soia)
2 zucchine medie
1 uovo intero e 1 tuorlo
1/2 vasetto di olio evo
1/2 vasetto di zucchero di canna
2 cucchiai di malto d’orzo ( o miele)
2 vasetti di farina di kamut
2 vasetti di farina 00
1 bustina di lievito per dolci
marmellata (se volete farcirla)
zucchero a velo per decorare

Preparazione:

Tritate molto finemente le zucchine robot da cucina, poi togliete le lame e mettete l’elica per l’impasto (foto 1).

P1040576
1

Aggiungete l’uovo e il tuorlo, il vasetto di yogurt (che userete come dosatore), l’olio evo, lo zucchero e il malto e azionate per qualche secondo. Aggiungete la farina di kamut e mixate velocemente, il composto sarà molto morbido.

Preriscaldate il forno a 170°C. Aggiungete quindi i vasetti di farina 00 uno alla volta, il secondo vasetto potrebbe non servirvi tutto…se raggiungete una consistenza abbastanza morbida, ma compatta ed adatta ad essere versata nello stampo, la farinia è sufficiente. Aggiungete la bustina di lievito ed azionate per alcuni secondi, fino a rendere l’impasto omogeneo (foto 2).

2
2

Infornate a 170°C per circa 10 minuti, poi abbassate a 150°C e proseguite la cottura per altri 35-40 minuti. Controllate poi la cottura con uno stuzzicadenti e lasciate raffreddare, prima di decorare con zucchero a velo (foto 3 e 4)!

3
3
4
4

Consigli: questa torta cresce molto, quindi è adatta ad essere farcita con marmellata o crema di nocciole! Oppure, come hanno fatto in casa mia, tagliatene una bella fetta e spalmatela di marmellata da un lato 🙂 , poi addentatela! Mooolto golosa!

Consigli nutrizionali: possiamo lodare molti ingredienti utilizzati oggi! Per esempio l’olio evo o lo yogurt, ma mi soffermerei, in questo spazio, sugli ingredienti un po’ meno conosciuti o particolari, più difficili da incontrare e “conoscere”, gli altri li analizzeremo sicuramente presto in altre preparazioni.

Zucchine: tutti conosciamo le zucchine, ma forse pochi l’hanno utilizzate per preparare una torta! Intanto, come abbiamo detto, è un modo per aumentare il consumo di ortaggi, nella dieta giornaliera, sia per i bambini che per gli adulti! Inoltre, le zucchine sono molto ricche di sali minerali, vitamina A e manganese. Sono ricchissime d’acqua, quindi adatte alle diete ipocaloriche ed aiutano la depurazione intestinale. Spesso si elimina la buccia verde dell’ortaggio, ma vi consiglio di lasciarla, non è dura e spessa e si cuoce facilmente, inoltre è la parte più ricca di acido folico! Contengono anche buone quantità di luteina, un carotenoide che ha proprietà anti-arteriosclerotiche ed anti-infiammatorie, proteggendo le nostre cellule dallo stress!

Malto d’orzo: spesso lo vediamo scritto sull etichette dei prodotti che compriamo (a proposito, presto introdurrò un alrticolo su come leggere le etichette, molto importante!) oppure l’abbiamo sentito nominare parlando di birra, ma sappiamo cos’è il malto d’orzo? Il malto, ricavabile dall’orzo, dal riso o dal mais attraverso la macerazione dei chicchi dei cereali, è un dolcificante naturale in grado di sostituire il miele o lo zucchero raffinato. Il malto, oltre a contenere molti zuccheri, è una fonte importante di vitamine e sali minerali, in particolare potassio, sodio e magnesio. ll malto d’orzo, in particolare, svolge una specifica funzione disintossicante e depurativa nei confronti del fegato aiutandolo ad eliminare le scorie in eccesso. E’ leggermente meno calorico dello zucchero (saccarosio) ed il sapore è meno dolce, in quanto la molecola è più lunga e per essere scissa in disaccaridi e monosaccaridi (adatti all’assorbimento e più dolci) è necessario più tempo ed impiego di diversi enzimi. Proprio per questo motivo è particolarmente adatto all’alimentazione degli sportivi: fornisce energia ad elevata biodisponibilità e prolungata nel tempo. Inoltre, non dà problemi a livello enterico, per esmpio richimando acqua dai tessuti!

Ricordiamo, però, che contiene glutine. Quindi i soggetti celiaci possono sostituire lo zucchero raffinato con il miele.

Annunci

3 pensieri su “Torta soffice e veloce con olio d’oliva e…”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...